sabato, 13 Aprile 2024
20.5 C
Comune di Sassuolo
HomeFabrizio Gifuni al Teatro Storchi di Modena con 'Lo Straniero, un’intervista impossibile'




Fabrizio Gifuni al Teatro Storchi di Modena con ‘Lo Straniero, un’intervista impossibile’

Fabrizio_GifuniFabrizio Gifuni, recentemente insignito di un David di Donatello e di un Nastro d’Argento per la sua interpretazione ne Il capitale umano di Paolo Virzì, al Teatro Storchi di Modena dal 14 al 17 aprile con ‘Lo Straniero, un’intervista impossibile’.
Non nuovo a operazioni di trasposizione teatrale di testi letterari (fra cui Gadda, Pasolini, Saint Exupery e Pavese), Fabrizio Gifuni dà prova ancora una volta che l’essenza della letteratura risieda nella voce stessa.
Accompagnato dalle sonorità di GUP Alcaro, in uno spazio neutro con un’unica e forte sorgente di luce, Gifuni accompagna il pubblico nei meandri del romanzo cardine dell’esistenzialismo, ‘Lo Straniero’ di Albert Camus. Uno sguardo sull’assurdità del destino e sull’estraneità al mondo: obbligato a constatare che qualsiasi scelta si riveli inadeguata, il protagonista Meursault, e con lui tutto il genere umano, si scopre straniero a se stesso, paralizzato dalla crudeltà, irrazionale e ineluttabile, delle cose della vita. A scandire i quadri di questo racconto, brani musicali liberamente ispirati al romanzo: da Killing an Arab dei Cure a The Stranger dei Tuxedomoon. Un’immersione profonda nella storia, per scandagliare significati, simboli e suggestioni di un classico tradotto per la scena.

Info biglietteria: tel. 0592136021

Ora in onda:
________________












Ultime notizie