sabato, 20 Aprile 2024
13.5 C
Comune di Sassuolo
HomeIl marito della donna uccisa a Molinella racconta di una aggressione




Il marito della donna uccisa a Molinella racconta di una aggressione

controllo_carabinieriSecondo il racconto riferito a caldo dal marito, un tassista di 52 anni che viveva con la vittima, rientrato da un turno di lavoro sarebbe stato aggredito da qualcuno poco prima di entrare in casa. Sarebbe svenuto e, dopo essersi ripreso, sarebbe entrato e avrebbe trovato la moglie 51enne con la gola tagliata, in una pozza di sangue.

E’ stato lo stesso marito a chiamare il 118, che poi ha avvisato i carabinieri: il file audio della chiamata sarà acquisito agli atti dell’inchiesta. L’uomo, dopo essere stato in ospedale, è stato interrogato dal Pm Antonella Scandellari e dai Carabinieri. La sua versione deve essere vagliata.
Il medico legale ha riscontrato, oltre alla ferita alla gola, la rottura di alcuni denti della donna, che non era vestita, almeno apparentemente, come se fosse a dormire. Sarà fondamentale stabilire l’orario della morte, per raffrontarlo a quando il marito era in servizio.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie