Grande attesa per festivaLOVE 2016. Innamorati a Scandiano


Allevi-ph-Fabio+LovinoScandiano è tutta al lavoro per i preparativi di festivaLOVE edizione 2016 che dal prossimo venerdì 27 maggio per tre lunghi giorni porterà in città grandi ospiti protagonisti della scena nazionale della musica, del teatro di strada, della gastronomia, dell’arte, della letteratura. L’Amministrazione sta cominciando ad allestire palchi, strutture e scenografie tutte ispirate al fil rouge della manifestazione, l’amore e l’innamoramento che dal Boiardo arriva ai giorni nostri e che verrà declinato nei diversi linguaggi della contemporaneità.

Da diversi giorni in Comune stanno arrivando tantissime telefonate per chiedere informazioni sulla manifestazione, ospiti, programma, orari, parcheggi e in particolare molte richieste sono per il concerto di Giovanni Allevi che ci sarà venerdì 27 maggio alle ore 22 in piazza Fiume e che aprirà ufficialmente il programma musicale di festivaLOVE 2016. Molto attesi anche gli altri ospiti di venerdì, Oscar Farinetti e Luce Mercalli che nel cortile della Rocca, insieme a Dario Vergassola, direttore del festival, affronteranno tematiche molto diverse tra loro ma che hanno grandi influenze sulla nostra vita quotidiana: l’agricoltura e il cibo, l’ambiente, la meteorologia e le nuove risorse energetiche. Amore, dunque, per la buona tavola, amore per il cibo, amore per la terra ma anche e di più amore per il nostro ambiente, le nostre città e passione nella ricerca di sempre nuove fonti energetiche e pulite.

Venerdì sera poi non macheranno attrazioni e intrattenimenti per i più piccoli, in piazza Libertà e in piazza Spallanzani dalle ore 20 in poi ci saranno le scuole di danze, i giochi di una volta in legno con i quali divertirsi insieme ad amici e genitori a cura dell’Associazione Cai Mercati, e uno spettacolo verticale sui muri di Casa Spallanzani a cura di Teatro Necessario e Mattatoio Sospeso.

Nella giornata di sabato ancora tantissimi ospiti e momenti di approfondimento davvero speciali. Solo per citare qualche nome: Ermanno Cavazzoni, Umberto Galimberti, David Riondino, Valerio Massimo Manfredi e poi tutta la parte musicale del palinsesto che vede il grande concerto dei Tiromancino in piazza Fiume alle ore 22 ma anche le esibizioni dei gruppi vincitori del concorso This is not a love song 2 organizzato in collaborazione con Krock radio station che dalle 18 alle 24 animerà piazza Libertà.

Parallelamente dalla mattina alla sera tanti appuntamenti per i bambini e le loro famiglie. Segnaliamo il progetto I love Circus che dal tardo pomeriggio e per tutta la sera porterà in piazza Spallanzani grandi artisti di teatro di strada da tutto il mondo, Argentina, Uruguay, Kenya sono solo alcuni dei paesi di origine di questi bravi circensi specializzati in acrobatica, clownerie, giocoleria, hula-hoop, verticalismo. Tutto il progetto è a cura dell’Ufficio Incredibile. La piazza ricreerà le atmosfere magiche del circo e degli spettacoli viaggianti grazie alle bellissime scenografie di Cà Luogo D’arte.

“Quest’anno lo sforzo è stato davvero molto impegnativo” affermano Alberto Pighini, Assessore ai Saperi e Matteo Nasciuti, Vicesidnaco “per far sì che la città possa accogliere al meglio un grande pubblico per tre intere giornate. In questi giorni tutta la macchina è concentrata sugli allestimenti degli spazi e sul coordinamento dei montaggi di tutte le realtà che collaborano con noi. Siamo molto contenti del palinsesto e stiamo avendo già diversi riscontri molti dei quali vengono davvero da tutto il nhord Italia. Agli uffici arrivano molte chiamate di richiesta informazioni per i vari appuntamenti. Gli alberghi, i bed and breakfast e tutte le strutture ricettive stanno lavorando molto e hanno già diverse prenotazioni.

Siamo convinti che manifestazioni di questo tipo abbiano la forza di craere un importante indotto sia per tutti i commercianti e gli esercizi del centro ma anche per tutto il territorio che ha così l’opportunità di farsi conoscere a pubblici che non sono ancora mai venuti in zona oppure riconfermare l’attrattiva per persone che ritornano. Invitiamo, quindi, tutti a venire a Scandiano nei prossimi giorni, a fermarsi anche magari a dormire e ad apprezzare con calma le tante offerte che la nostra città è in grado di mettere in campo.

E poi chissà che qualcuno non trovi anche il vero amore!”

Anche la giornata di domenica 29 maggio offrirà un ricco programma di eventi per grandi e piccoli. Lella Costa sarà l’ospite più atteso della mattinata in Rocca, appuntamento previsto per le ore 11.30, insieme a Dario Vergassola presenterà il suo ultimo libro dal titolo “Che bello essere noi”. Ancora in rocca verranno proposte visite guidate alle mostre in corso e in particolare segnaliamo la presentaqzione della mostra Dell’amore e d’altri tormenti che verrà fatta dall’artista stessa Marilena Nardi alle ore 10.30.
Il festival proseguirà nel pomeriggio nelle cantine di Scandiano con concerti e degustazioni. In Rocca ci sarà un cooking dj set alle ore 18.30 con Don pasta e piazza Fiume vivrà delle musiche indie e hip hop dalle ore 18 alle 24, ospiti d’eccezione i Ministri alle ore 21.30.

Tutte le info sul sito dedicato alla manifestazione www.festivalove.it