Omicidio e traffico di eroina: 2 pachistani arrestati dai Carabinieri reggiani


carabinieri_2001Le indagini dei Carabinieri della Stazione di Cadelbosco Sopra hanno permesso di assicurare alla giustizia i responsabili dell’omicidio di un “corriere ovulatore” che dalla Spagna approvvigionava il mercato d’eroina della bassa lombarda – emiliana e di portare alla luce un traffico di droga gestito dai due arrestati. La vittima, alla vigilia dello scorso Natale, trovata disamine in una strada delle campagne della bassa reggiana è morto dopo alcune ore all’Ospedale di Reggio Emilia. La Procura reggiana, concordando con le indagini dei Carabinieri, ha richiesto ed ottenuto dal GIP del Tribunale di Reggio Emilia l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per omicidio e traffico di stupefacenti che i Carabinieri della Stazione di Cadelbosco Sopra e Guastalla hanno eseguito arrestando i 2 responsabili.