Casalgrande approva il nuovo PSC (Piano Strutturale Comunale) e il RUE (Regolamento Urbanistico Edilizio)


psc-casalgrandePrevista nell’arco di due serate di Consiglio Comunale, l’approvazione del nuovo Piano Strutturale Comunale (PSC) e del Regolamento Urbanistico Edilizio (RUE) di Casalgrande è avvenuta con una rapidità non prevista e un solo voto contrario nella seduta di lunedì 28 novembre.

Il PSC e il RUE, che ne esplicita le modalità attuative nel dettaglio, sono strumenti di programmazione che incentivano la riqualificazione del territorio e del patrimonio edificato esistente, nonché il suo riutilizzo attraverso processi di efficientamento e recupero. Centrale è l’idea che la crescita e lo sviluppo non debbano più basarsi sul consumo di nuovo suolo, un’attenzione all’ambiente ribadita anche dalla necessità di proseguire con un percorso di bonifica di quanto precedentemente danneggiato, con la sostenibilità del sistema dei servizi alla comunità e con l’infrastrutturazione della mobilità incentrata su ferro e ciclopedonalità.

Per il Sindaco Alberto Vaccari vanno ringraziate “tutte le persone che in questi anni hanno contribuito al dibattito con critiche e osservazioni: cittadini e imprese, consiglieri e assessori presenti e passati, i tecnici comunali e dello studio esterno che ci ha assistito, i due sindaci, Luciano Branchetti e Andrea Rossi, che mi hanno preceduto segnando la qualità di questo territorio e declinando nel PRG del 1999 le idee e i valori di quei tempi per attuarli nel corso degli anni”.

L’atto sottoposto ad approvazione è visibile sul sito istituzionale e diventerà a breve efficace con la pubblicazione sul Bollettino Regionale.