Formigine: a teatro con mamma e papà


Prosegue in Auditorium (Formigine, via Pagani 25) la rassegna teatrale promossa dall’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Teatro dell’Orsa, “A teatro con mamma e papà”.

Domani (domenica 15 gennaio), alle 16 andrà in scena “Il viaggio del fuoco”, di e con Chiara Tabaroni, con la scenografia di Bruno Fronteddu. Lo spettacolo, adatto a bambini da 4 anni in su, è liberamente tratto dalla fiaba russa “Vassilissa la Saggia” e racconta del viaggio di una bambina che si addentra nel bosco per recuperare il fuoco della strega Baba Jaga, dimostrando grande coraggio e saggezza.

È la parola narrata che prende vita nella voce della cantadora, portatrice di antiche storie, che chiedono di essere ascoltate, di essere vissute con le orecchie, con il cuore.
Nello spazio scenico, ridotto ad alcuni elementi essenziali, il tempo intreccia due mondi, quello reale e quello dell’immaginazione, seguendo Vassilissa, e noi con lei, lungo il suo percorso iniziatico alla ricerca del fuoco.

La piccola bambola, prezioso dono della madre, guida Vassilissa come l’istinto più profondo presente nella natura femminile. Ed è grazie a lei che la bambina si addentra nel bosco più nero, s’incontra faccia a faccia con la temibile Baba Jaga, la strega selvaggia, affronta paure e prove difficili e con saggezza conquista infine il Fuoco, procedendo nella vita a passi sicuri.

“La rassegna si presenta come ottima occasione per avvicinare anche i più piccoli al teatro, importante forma artistica e culturale in grado di catturare in ogni epoca l’attenzione del pubblico – spiega l’assessore alla Cultura Mario Agati – La promozione della cultura teatrale verso le famiglie aiuta le giovanissime generazioni a sviluppare fantasia, immaginazione e attenzione alle storie; inoltre offre la possibilità di passare con i figli alcune domeniche pomeriggio nella propria città, in un rituale collettivo suggestivo che coinvolge tutto il pubblico sul piano emotivo”.

La rassegna è sostenuta dalla Regione Emilia-Romagna e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena (ingresso 5 euro, info: t. 335 5413580, www.visitformigine.it,  orsa@teatrodellorsa.com).