Sabato la presentazione delle due liste che sostengono la candidatura di Francesco Tosi a sindaco di Fiorano

Un pubblico numeroso e partecipe è intervenuto sabato alla presentazione delle due liste che sostengono la candidatura di Francesco Tosi a sindaco di Fiorano Modenese. Per Tosi è stata anche l’occasione di anticipare alcuni punti del programma elettorale, che completerà confrontandosi con i 32 candidati al Consiglio comunale. Con un punto fermo, condensato in uno slogan che non è il frutto della creatività di qualche agenzia pubblicitaria, ma di un obiettivo condiviso: “Per un futuro di speranza contro la paura”.

“Non parole vuote”, come ha precisato Tosi, “ma parole frutto di una visione politica, che segna la differenza con altri candidati e che ha a che fare con scelte concrete”. Entrando più nel merito “un bilancio comunale che guarda al futuro è un bilancio che non aumenta il debito, caricandolo sui giovani, ma che lo diminuisce liberando risorse, in particolare per i servizi sociali e scolastici”. Si tratta di affrontare i problemi con cognizione di causa, basandosi su dati che chi è sindaco uscente conosce, e di avere le idee chiare per proporre un programma realistico: “il livello di civiltà si misura dall’attenzione dedicata ai bambini, che passano quasi la metà della loro vita a scuola. Per questo tra le priorità, oltre ai servizi per alunni che necessitano di particolari attenzioni, c’è l’edilizia scolastica. Migliorare le strutture scolastiche ridurrà l’inquinamento e permetterà di avere risparmi energetici, quindi somme da spendere in altro di utile per la scuola. Se ci saranno tagli dal governo, sappiamo a cosa rinunciare e non saranno mai i servizi per i bambini che hanno bisogno”.

Molte opere pubbliche, già in parte finanziate, sono in programma grazie al lavoro fatto in questi 5 anni: la sostituzione di tutti i punti luce con impianti più efficienti, un palazzetto dello sport per oltre 400 persone, lavori di consolidamento al Castello di Spezzano… La partecipazione a bandi pubblici, il finanziamento di progetti da parte di privati e fondazioni e la lotta all’evasione fiscale – un’operazione di equità – permettono e permetteranno di investire senza gravare ulteriormente sui contribuenti. “Grazie all’esperienza accumulata”, ha concluso Tosi, “se il 26 maggio sarò confermato, a giugno saprò già su cosa lavorare, senza interruzioni”.

All’intervento di Tosi, interrotto da più di un applauso, è seguita la presentazione dei candidati della lista civica Francesco Tosi è il mio sindaco e del PD, introdotte rispettivamente da Luca Busani e da Morena Silingardi, attuale vicesindaco. Tra i candidati, tutte persone che hanno a cuore Fiorano e che si sono rese disponibili con impegno e senso di responsabilità verso la cosa pubblica, si contano molti volti nuovi e diversi giovani.

L’incontro si è concluso con un momento conviviale. La campagna elettorale proseguirà nelle prossime settimane con incontri pubblici sui temi del lavoro e dell’ambiente e di confronto sul programma.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 24 query in 0,453 secondi •