Ferragosto a Modena tra arte, mostre e musei aperti

A Modena nel giorno di Ferragosto, giovedì 15, cittadini e turisti potranno trovare le porte aperte in musei e luoghi espositivi per visitare mostre e collezioni in città.

Sono aperti gratuitamente, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, dopo i lavori di manutenzione e riassetto delle collezioni, i Musei civici al terzo piano di Palazzo dei Musei, in largo Sant’Agostino, con la mostra “Storie d’Egitto. La riscoperta della raccolta egiziana del Museo civico di Modena”. La raccolta comprende un’ottantina di reperti, tra vasi canopi, amuleti, scarabei, bronzetti, terrecotte e statuette “ushabti”. In mostra anche la mummia di un bambino, teste e arti imbalsamati, oltre a tre coccodrillini, imbalsamati anch’essi. I Musei civici sono aperti gratuitamente anche venerdì dalle 9 alle 12, mentre sabato e domenica 17 e 18 aprono dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. (www.museicivici.modena.it).

A Palazzo dei Musei in largo Sant’Agostino, la Galleria Estense all’ultimo piano è aperta a Ferragosto dalle 10 alle 18 (ingresso 6 euro). Da martedì al sabato apre invece dalle 8.30 alle 19.30, domenica e festivi dalle 10 alle 18
(https://www.gallerie-estensi.beniculturali.it/galleria-estense/).

Per quanto riguarda le mostre di Fondazione Modena Arti Visive, il Museo della Figurina, a Palazzo Santa Margherita in corso Canalgrande 103, apre dal giovedì alla domenica dalle 17 alle 22, ingresso 6 euro. È in corso la mostra “Pop Therapy. Lo spirito rivoluzionario delle figurine Fiorucci” (https://fmav.org).

La mostra “Franco Fontana. Sintesi” è alla Galleria Civica a Palazzo S. Margherita, Palazzina dei Giardini e Mata. Ingresso 6 euro a ogni mostra – ridotto 4. Aperto dal giovedì alla domenica dalle 17 alle 22. (https://fmav.org).

Ad Ago, ex ospedale S. Agostino, aperti Teatro Anatomico e Farmacia storica a Ferragosto, sabato 17 e domenica 18 dalle 10 alle 19 (www.agomodena.it).

Il Mef Museo Enzo Ferrari a Modena (intero euro 16) apre dalle 9.30 alle 19. Ospita la mostra “Capolavori senza tempo” (https://musei.ferrari.com/it).

Casa Museo Pavarotti apre tutti giorni dalle 10 alle 18. Ingresso 8 euro. (www.casamuseolucianopavarotti.it).

Lo Iat (Ufficio informazioni e accoglienza turistica) in piazza Grande 14, tel. 059 2032660, è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle 18, domenica e festivi dalle 9.30 alle 18. Informazioni on line (www.visitmodena.it).

Giovedì 15 agosto alle 14.30 ci sarà anche occasione per modenesi e visitatori di andare alla scoperta della torre Ghirlandina, simbolo di Modena, e dei tesori d’arte delle Sale Storiche del Palazzo Comunale, con una particolare visita guidata.

Il ritrovo dei partecipanti è alla biglietteria della Torre, via Lanfranco, alle 14.15. Iscrizione obbligatoria via mail (torreghirlandina@comune.modena.it) per massimo 25 persone.

La visita, organizzata da Archeosistemi con il Servizio comunale Promozione della città e turismo, inizierà dalla Torre dove, saliti 200 gradini, sarà possibile dall’alto ammirare i tetti del centro storico, la piazza e il panorama cittadino.

Il gruppo sarà poi accompagnato a Palazzo Comunale nelle Sale Storiche, dove potrà vedere le splendide decorazioni pittoriche di artisti quali Nicolò ed Ercole dell’Abate, Ludovico Lana, Bartolomeo Schedoni, Francesco Vellani, Girolamo Vannulli, Francesco Vaccari, Adeodato Malatesta.

Costo: Ghirlandina 3 euro (2 per studenti dai 6-26 anni, over 65 e gruppi di almeno 10 persone) più 2 euro per le Sale Storiche del Palazzo Comunale. Oppure vale il biglietto Unico Unesco a 6 euro, che include la Ghirlandina, le Sale Storiche del Palazzo Comunale, i Musei del Duomo e la visita guidata all’Acetaia Comunale (visitabile venerdì pomeriggio, sabato e festivi mattina e pomeriggio, previa prenotazione allo Iat, in piazza Grande 14 (tel. 0592032660 www.visitmodena.it). Ingresso gratuito per disabili e accompagnatori, guide turistiche, giornalisti e bambini fino a 5 anni. Il biglietto non ha scadenza.

La Ghirlandina è aperta il 15 agosto dalle 9.30 alle 19 senza pause. Il 16 agosto dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 19, sabato 17 e domenica 18 dalle 9.30 alle 19 a orario continuato. Ingresso 3 euro, o biglietto unico Unesco a 6 euro.

Nel Sito Unesco, cuore della città, per Ferragosto sono aperti anche i Musei del Duomo (fino al 18 agosto dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30). Ingresso a 4 euro oppure biglietto Unico Unesco a 6.

Le Sale Storiche sono visitabili dal lunedì al sabato (9 – 19, gratuito); la domenica e i festivi (9.30 – 12.30, gratis, e dalle 15 alle 19, 2 euro o biglietto Unico Unesco 6).

Visite guidate all’Acetaia Comunale giovedì 15, sabato 17 e domenica 18 agosto alle 10.30, 11, 11.30, 15.30 e 16.30, venerdì 16 agosto alle 15.30 e alle 16.30. La visita guidata con gli esperti della Consorteria costa 2 euro (o biglietto Unico Unesco a 6). Il biglietto si acquista allo Iat, ufficio Turistico in Piazza Grande 14.

Lo Iat (Ufficio informazioni e accoglienza turistica), tel. 059 2032660, è aperto da lunedì a sabato dalle 9 alle 18, domenica e festivi dalle 9.30 alle 18.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine - Appennino notizie
Uso dei cookies
© 2000-2016 · RSS PAGINA SASSUOLO · RSS ·
• 11 query in 0,048 secondi •