Grandezze & Meraviglie 2019: giovedì 19 settembre a Modena presso la Chiesa di San Carlo


Giovedì 19 settembre alle ore 21, ingresso libero, presso la Chiesa di San Carlo di Modena, Grandezze & Meraviglie presenta “Dido and Aeneas”, capolavoro in tre atti di Henry Purcell (1659-1695). L’opera, inserita nel cartellone della stagione Modena Belcanto 2019, è una produzione del master di Musica antica dell’ISSM Vecchi-Tonelli. Mario Sollazzo, docente presso il conservatorio ISSM Vecchi-Tonelli di Modena dal 2006, sarà maestro concertatore dello spettacolo.

Dido and Aeneas è un’opera in un prologo e tre atti, scritta da Henry Purcell su libretto di Nahum Tate (tratto dall’Eneide) e capolavoro del musicista inglese. Le date della composizione e la prima rappresentazione dell’opera sono incerte. L’opera tratta del soggiorno di Enea, a Cartagine, ospite della regina Didone (Dido), della quale si innamorerà. Costretto ad abbandonarla per i suoi scopi superiori, l’eroe troiano partirà per seguire il destino che lo condurrà a fondare Roma, provocando la disperazione e il suicidio di Didone, che si accomiata con una delle arie più toccanti della storia della musica “When I’m laid on earth”.

IL PROGETTO. L’esecuzione in forma di concerto dell’opera di Henri Purcell è il frutto della collaborazione tra le classi di canto di Triennio e Preaccademico e il Master di I Livello in Musica Antica dell’ISSM Vecchi- Tonelli. Il lavoro didattico svolto durante l’anno trova la sua realizzazione nella preparazione di una composizione musicale complessa quale il Dido and Æneas. Gli allievi di canto si confrontano con una partitura che presenta sia il canto solistico in una delle sue forme più raffinate sia una importante partecipazione del coro. Dal punto di vista strumentale è un’occasione per confrontarsi con una partitura che presenta moltissimi degli stilemi tipici dell’epoca e che permette di lavorare sui diversi fronti della tecnica strumentale, le figure retoriche e l’articolazione.