Ordine dei Farmacisti e Federfarma Modena insieme contro le infiltrazioni mafiose


Federfarma Modena ospita, mercoledì 6 novembre dalle ore 20.30 presso la propria sede di via degli Schiocchi 54, l’incontro dedicato a “Strumenti di prevenzione e di contrasto alle infiltrazioni mafiose e corruttive nel settore farmaceutico”, organizzato dall’Associazione in collaborazione con l’Ordine dei Farmacisti di Modena. Relatore sarà l’Avv. Vincenza Rando che, impegnata in molteplici attività di volontariato e non, dal 2006, è, inoltre, componente dell’Ufficio di presidenza nazionale dell’Associazione “Libera – nomi e numeri contro le mafie”.

É un appuntamento fortemente voluto da entrambe le Associazioni organizzatrici, per offrire ai colleghi professionisti l’opportunità di riflettere e di formarsi sugli aspetti che denotano la presenza delle logiche mafiose nel tessuto economico e sociale della nostra realtà, per prevenire e contrastare le infiltrazione mafiose e corruttive.

A testimonianza della collaborazione e vicinanza di tutte le Istituzioni locali nello sforzo di sensibilizzazione dei professionisti e della cittadinanza tutta sul tema in questione, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, parteciperà all’incontro Andrea Bosi, Assessore ai Lavori pubblici, Manutenzione e decoro della città, Centro storico, Politiche per il lavoro e la legalità.