Convenzione per il Difensore civico territoriale

Il Comune di Fiorano Modenese ha aderito, senza oneri, alla convenzione con la Provincia di Modena per utilizzare, in modo congiunto, il servizio del Difensore civico territoriale fino ad aprile 2022.

Il Difensore civico è a disposizione dei cittadini fioranesi il martedì mattina, dalle ore 10 alle ore 12.30, oppure tramite posta elettronica difensore.civico@provincia.modena.it. Riceve nella sede della Provincia, in viale Martiri della Libertà 34 a Modena, previo appuntamento al numero 059 200199.

La funzione principale del difensore civico è essere garante dell’imparzialità e del buon andamento del Comune. Può intervenire, su richiesta di un cittadino o di propria iniziativa, per la tutela di tutti i cittadini, italiani o stranieri, che lamentino abusi, disfunzioni, carenze, ritardi o irregolarità compiute da organi, uffici o servizi dell’Amministrazione.
Una volta ricevuta la denuncia del disservizio, ha il potere e il dovere di chiedere chiarimenti, notizie e documenti ai funzionari responsabili. Al termine del procedimento, il difensore può rilasciare un parere al cittadino e segnalare al sindaco e al segretario generale le disfunzioni, gli abusi e le carenze eventualmente riscontrate.