Previsioni meteo Emilia Romagna, domenica 1 dicembre


Progressivo aumento della nuvolosità a partire da ovest nel corso della mattina con deboli precipitazioni sul settore occidentale. Dal pomeriggio le precipitazioni interesseranno tutta la regione, con fenomeni più diffusi sul settore occidentale e sull’Appennino emiliano, dove potranno assumere anche carattere di rovescio, mentre avranno un carattere più irregolare e sporadico sulle zone di pianura centro-orientali e rilievi romagnoli. Possibili nevicate sulle cime più alte dell’Appennino.
Nella notte le precipitazioni tenderanno a spostarsi verso il settore centrale della regione. Temperature: minime in locale aumento, con valori attorno a 4-5 gradi sul settore centro-occidentale e 6-8 gradi lungo la fascia costiera. Massime in aumento sul settore orientale, con valori compresi tra 11 e 14 gradi e stazionarie o in locale flessione sulle zone di pianura emiliane con valori compresi tra 7 e 10 gradi. Venti: deboli di direzione variabile al mattino tendenti a divenire deboli orientali sulla pianura e deboli-moderati meridionali sui rilievi e sul mare nel corso della sera. Mare: moto ondoso in attenuazione al mattino fino a poco mosso, nuovo aumento nel pomeriggio con mare fino a molto mosso nella notte.

(Arpae)