Lapam, il cordoglio per padre Sebastiano


“Padre Sebastiano ha saputo coniugare una grande fede con la capacità di agire e di sostenere attività benefiche per il territorio. Sapeva coinvolgere, aveva una naturale simpatia e una umanità ricca e profonda. Perdiamo un grande amico”.

Lapam Confartigianato commenta così la morte del frate che in tante occasioni aveva trovato anche nell’associazione un aiuto nei tanti progetti portati avanti. Il segretario Rossi lo ricorda: “Pensiamo a Casa Francesco e Chiara a Pavullo, al presepe itinerante, a tante idee realizzate a Sassuolo e Fiorano, alla staffetta per Czestochowa… In queste e in altre circostanze non abbiamo mai detto di no padre Sebastiano perchè era sempre spinto da motivazioni forti e, appunto, dalla sua grande fede”.