“Arlecchino furioso”, il 20 dicembre al Teatro Troisi di Nonantola


Venerdì 20 dicembre alle ore 21 prosegue la stagione di Prosa del Teatro Troisi di Nonantola con lo spettacolo “Arlecchino furioso” della compagnia “Stivalaccio Teatro”.

Arlecchino furioso. L’Amore, quello con la “A” maiuscola, è il motore di un originale canovaccio costruito secondo i canoni classici della Commedia dell’Arte. Un Amore ostacolato, invocato, cercato, nascosto e rivelato, ma soprattutto un Amore universale, capace di travalicare i confini del mondo.

Una coppia di innamorati, Isabella e Leandro, costretti dalla sorte a dividersi, si ritrovano dieci anni dopo in Venezia pronti a cercarsi e innamorarsi nuovamente. Allo stesso tempo il geloso Arlecchino corteggia la servetta Romanella, pronto ad infuriarsi al primo sospetto di infedeltà. Chissà se alla fine l’amore trionferà tra i quattro protagonisti?

Lo spettacolo è pensato per un pubblico universale, recitato con varietà di lingue e dialetti, arricchito dall’uso delle maschere, dei travestimenti, dei duelli, dei canti, delle musiche e delle pantomime.

Stivalaccio Teatro. E’ una compagnia che si occupa di teatro popolare, commedia dell’arte, teatro ragazzi e arte di strada. Inoltre si dedica alla diffusione del teatro attraverso la produzione di spettacoli, la formazione e l’organizzazione di festival e rassegne.