Complice lo smodato uso di alcolici, tenta di violentare l’amica. E’ successo in Appennino


Nel pomeriggio di ieri, sull’Appennino modenese, i Carabinieri sono intervenuti nei confronti di una coppia: lui 55enne italiano, ospitava all’interno della propria abitazione una conoscente, una 40enne di origine sudamericana. Dopo aver abbondantemente bevuto e aver fatto uso di sostanze stupefacenti, l’uomo avrebbe cercato di violentare la donna minacciandola con un coltello da cucina. La donna è riuscita a divincolarsi e a cercare aiuto: il pronto intervento dei carabinieri ha evitato il peggio. L’uomo è stato tratto in arresto e la donna accompagnata presso un centro anti violenza.