I cani più belli e rari all’esposizione internazionale canina di Modena


A decidere quale sarà il the best in show, vale a dire il cane più bello in assoluto tra i 1800 in esposizione saranno i giudici internazionali della giuria, ma ognuno dei visitatori potrà eleggere il proprio amico a quattro zampe preferito. Un’occasione unica per appassionati e semplici curiosi offerta  dall’Esposizione Internazionale Canina che si terrà domani, 6 gennaio, a Modena al quartiere fieristico di Viale Virgilio.

Vere e proprie star a quattro zampe, appartenenti a 180 diverse razze, da quelle rese famose da alcune indimenticate serie televisive come i pastori tedeschi Rin tin tin e Rex e il Collie di Lassie ad altre decisamente più rare e sorprendenti come il Rhodesian ridgeback, cane di origini sudafricane che veniva usato nella caccia al leone e che ha la particolarità di avere una cresta sul dorso formata da pelo che cresce in direzione opposta al resto del mantello. Sempre in tema di curiosità, ci saranno il cane più piccolo del mondo, vale a dire il chihuahua e, all’opposto, il più grande che a differenza di quello che molti possono pensare non è né l’alano né il San Bernardo. A battere tutti è infatti l’Irish Wolfhound che supera gli 80 centimetri al garrese. Dalle 10, orario d’apertura, alle 19 (l’ingresso per i visitatori è possibile sino alle 17) quando sarà aggiudicato il titolo di “The Best in Show”, gli allevatori faranno sfilare i loro amici a quattro zampe davanti all’occhio attento di giudici internazionali.: sono oltre 1400 i cani che si potranno ammirare durante Simpatici, affettuosi, petulanti, invadenti, coraggiosi, fedeli e soprattutto bellissimi

Tra le curiosità dell’edizione 2020 la gara nazionale di Dog Dance; una disciplina in cui le coppie di “atleti” formate da cane e conduttore eseguono una serie di esercizi cercando di ottenere la migliore sincronia possibile tra i loro movimenti e la musica scelta, dando vita così ad una vera e propria coreografia con esiti tanto imprevedibili quanto spettacolari. Completa l’offerta l’ampio spazio dedicato ai più piccoli, con laboratori e attività che li coinvolgeranno per tutta la giornata. Parole d’ordine, ovviamente, fantasia, colore e divertimento.

L’appuntamento è organizzato da ModenaFiere in collaborazione con il Gruppo Cinofilo Modenese. Info su www.modenafiere.it e sul profilo facebook di ModenaFiere.