Cadavere di un uomo all’interno di un camion in area di sosta lungo l’A1 nel reggiano


È stato trovato nel pomeriggio all’interno di un camion parcheggiato nell’area di sosta Crostolo Est lungo l’autostrada A1 (nel tratto di Reggio Emilia poco prima dell’uscita di Campegine, in direzione Milano) il cadavere di un uomo 61enne. Il corpo, che stando alle prime ricostruzioni era privo di vita da stamattina, è stato identificato in un autista di origine serba residente nel piacentino, dove lavorava per una ditta di trasporti.

Sul posto è intervenuta la polizia stradale, la squadra mobile della questura reggiana, il magistrato di turno, il procuratore capo Marco Mescolini e il medico legale che stanno svolgendo le indagini. Con tutta probabilità a stroncare il camionista è stato un malore ma per verificare le cause del decesso, il pm ha fissato l’autopsia che verrà eseguita domani.