Mostra “Diritti nel ghetto” dal 18 gennaio in Sinagoga a Reggio Emilia


Dal 18 gennaio al 2 febbraio la sinagoga di via via dell’Aquila 3/A, Reggio Emilia ospiterà la mostra di opere grafiche “Diritti nel ghetto”, promossa da Istoreco, Amnesty International, Fondazione Mondinsieme, DcomeDitutti, Viaggio della Memoria Istoreco. Nei tre sabati di apertura sono in programma tre iniziative di approfondimento.

Fra i provvedimenti per la difesa della razza del 1938 e, quando nel 1948 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adotta la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, passano solo dieci anni.

Oggi a che punto siamo? Questa mostra vuole invitare a momenti di riflessione e contribuire a rendere i diritti umani universali un vero patrimonio vissuto della nostra comunità. Si potranno ammirare i lavori delle classi IV° A e IV° B dell’anno scolastico 2018-19 dell’istituto Blaise Pascal di Reggio Emilia, una serie di immagini create durante il progetto Nati sotto lo stesso cielo, promosso dal Comune di Reggio Emilia in collaborazione con la Fondazione Mondinsieme.

Aperture al pubblico:

Sabato 18 gennaio, sabato 25 gennaio e sabato 1 febbraio dalle 18 alle 20

Domenica 20 gennaio, domenica 26 gennaio e domenica 2 febbraio dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle20

Venerdì 24 gennaio, venerdì 31 gennaio dalle 10 alle 13

Visite guidate:
È possibile prenotare visite guidate per scuole e gruppi al di fuori dell’orario dell’apertura al pubblico

Per informazioni, contattare Istoreco: staff@istoreco.re.it 0522 437327.

 

  • Sabato 18 gennaio 2020
    Ore 18.00
    Proiezione “L’ultima testimonianza di Piero”

A 15 anni Piero Terracina è stato deportato ad Auschwitz-Birkenau. Di tutta la famiglia è stato l’unico a sopravvivere. Instancabile testimone della Shoah per vent’anni, spesso ha incontrato gli studenti reggiani del Viaggio della Memoria. Piero è morto nel dicembre 2019. Dell’ultima registrazione al Teatro Valli si propone un video di 50 minuti.
In collaborazione con Telereggio.

Ore 19.00
Inaugurazione della mostra con
Chiara Casotti, Amnesty International
Mario Cipressi, Fondazione Mondinsieme
Matthias Durchfeld, Istoreco

  • Sabato 25 gennaio 2020
    Ore 18.00
    “Criminali del campo di concentramento di Bolzano”, Raetia editore, 2019

Deposizioni, testimonianze, fotografie, disegni e certificati, finora mai pubblicati. Grazie a queste nuove fonti sono state ricostruite le biografie dei principali responsabili dei misfatti avvenuti durante i dodici mesi di funzionamento di uno dei principali luoghi di detenzione nazista nell’Italia occupata.
In collaborazione con Biblioteca Ettore Borghi.

Presentazione del libro con
Costantino Di Sante, autore del libro e direttore dell’Istituto storico Ascoli Piceno
Alessandra Fontanesi, Istoreco Reggio Emilia

  • Sabato 1 febbraio 2020
    Ore 18.00
    “Storia, memoria, colpa e giudizio. Investire nell’educazione oggi per la comunità di domani”

Incontri per i genitori degli studenti partecipanti al Viaggio della Memoria e per la tutta la cittadinanza.

Conferenza di Alberto Melloni, Direttore del Dipartimento Educazione e Scienze Umane – Università di Modena e Reggio Emilia.
Adriano Arati, Istoreco