La giunta dialoga con i cittadini, a Maranello via agli incontri di quartiere


Ascolto dei i cittadini e presentazione dei progetti per lo sviluppo del territorio. Questo l’obiettivo degli incontri di quartiere organizzati dall’amministrazione comunale, che dal 10 febbraio vedranno sindaco e giunta confrontarsi con i residenti delle località, dalle frazioni al centro. “Per noi è un momento importante che si affianca all’attività quotidiana di ascolto dei cittadini”, afferma il sindaco Luigi Zironi.

“L’attenzione alle istanze e ai bisogni dei maranellesi è fondamentale e questi incontri servono per capire meglio le cose che non funzionano e per ragionare insieme sulle scelte e le proposte di governo. Sarà anche l’occasione per presentare i principali progetti che come amministrazione stiamo mettendo in campo”. Dal 10 febbraio dunque sindaco e assessori incontrano i cittadini: sarà un’occasione per confrontarsi sui temi più significativi per la vita del capoluogo e delle località, un momento di dialogo e confronto reciproco tra l’amministrazione comunale e la comunità. Nel corso degli incontri saranno anche illustrate le novità contenute nel bilancio di previsione del Comune. “Il bilancio approvato in dicembre”, aggiunge il sindaco, “prevede interventi importanti su temi come scuola, ambiente e opere pubbliche: negli incontri illustreremo ai cittadini i contenuti principali. Nel triennio investiremo 12,5 milioni di euro in opere pubbliche. I principali interventi sul territorio riguardano strade, marciapiedi, ciclabili, illuminazione, verde pubblico, videosorveglianza, poi l’edilizia pubblica, le scuole e gli impianti sportivi, con il proseguimento della realizzazione del nuovo Parco dello Sport. Tra gli altri interventi di rilievo, la riqualificazione del bene confiscato alla criminalità organizzata destinato a progetti di reinserimento sociale e lavorativo delle donne in difficoltà, il progetto di riqualificazione della Fattoria del Parco che sarà rivolto in particolare alle persone con fragilità, l’inaugurazione della scuola dell’infanzia di Gorzano dopo l’intervento di riqualificazione anti-sismica. Gli incontri saranno anche un momento prezioso per ascoltare e dialogare con i residenti, per fare tesoro delle loro osservazioni e migliorare il nostro operato”.

Ecco il calendario e le sedi degli incontri, tutti fissati alle ore 20.30: lunedì 10 febbraio Bell’Italia (Sede Ceis, via Grizzaga 107); mercoledì 12 febbraio S. Venanzio (Circolo “Il Canarino”, Via dei Fiori 3); lunedì 17 febbraio Fogliano e Torre Oche (Parrocchia di Fogliano); mercoledì 19 febbraio Torre Maina (Campo Sportivo “Minghelli”, Via Sant’Antonio 79); martedì 25 febbraio Gorzano (Sala Civica “Le Nuvole” – Zona Orti di Gorzano Via Cappella 115); lunedì 2 marzo Pozza (Salone Parrocchiale della Chiesa di Pozza, via Verdi); mercoledì 4 marzo Maranello Centro (Biblioteca Mabic, Via Vittorio Veneto 5).