Per “I martedì musicali” il 18/2 il Quartetto Vivaldiano presso la Chiesa di Sant’Antonio


Prosegue senza sosta la rassegna musicale “I Martedì Musicali” con il suo settimo concerto che avrà luogo Martedì 18 febbraio 2020, alle ore 21 presso la Chiesa di Sant’Antonio (nella sala interna), in Via Fossetta, 37 a Sassuolo.

Protagonista della serata sarà il Quartetto Vivaldiano, composto da Stefano Maffizzoni – flauto, Riccardo Malfatto – violino, Veronica Nava Puerto – violoncello e Lorella Ruffin – clavicembalo.

Con un sofisticato programma dedicato al genio di Antonio Vivaldi dal titolo “Follia e follie…”, il Quartetto Vivaldiano ci condurrà attraverso un viaggio musicale all’insegna delle composizioni più celebri di un importante pilastro della musica barocca italiana.

Il Quartetto Vivaldiano ripercorre le vie del Barocco illustrandone le caratteristiche salienti, i diversi stili e le scuole, rivedendone le esecuzioni dal punto di vista filologico con strumenti d’epoca e spiegando l’evoluzione di questi strumenti fino ai giorni nostri.

Il Quartetto Vivaldiano si è imposto come una delle migliori e consolidate formazioni del panorama musicale concertistico italiano, suonando per le più importanti istituzioni musicali quali: Festival Internazionale di Amalfi, Accademia Filarmonica di Bologna, Estate Musicale Fiesolana, Maggio Musicale Fiorentino, GOG di Genova, Tempo d’Orchestra di Mantova, Società dei Concerti di Milano, Ente Orchestra di Padova e del Veneto, Unione Musicale di Torino, Società del Quartetto di Vercelli, International Spring Festival di Londra, Festival di San Pietroburgo e per le Sale ed i Teatri più prestigiosi, quali: Teatro Grande di Brescia, Sala Mozart e Europauditorium M.Cagli di Bologna, Teatro Bibiena di Mantova, Sala Verdi di Milano, Auditorium Pollini di Padova, Teatro Massimo di Palermo, Teatro Filarmonico di Verona, Concert Hall Bulgaria di Sofia, Auditorium S. Miguel di Granada, Royal Durst Theatre (USA), Guagdong Xinghai Symphony Hall (CINA).

Hanno registrato per eminenti radio nazionali ed internazionali, incidendo CD per insigni case discografiche.

Tutti i concerti della rassegna “I Martedì Musicali” sono ad ingresso libero e limitato ai posti disponibili.

La Rassegna:

Giunta alla sua quarta edizione, la rassegna di concerti nelle Chiese di Sassuolo “I Martedì Musicali”, ci accompagnerà da ottobre a maggio 2020 con un totale di dieci imperdibili appuntamenti ricchi di novità.

Sostenuta dal Comune di Sassuolo, la presente edizione vede l’appoggio dell’Assessorato alla Cultura nella persona dell’Assessore, Angela Ruini, la quale si è espressa positivamente su questa importante iniziativa per la città.

Anche questa quarta edizione avrà luogo nei principali luoghi sacri di Sassuolo: iniziando dalla Chiesa di San Giovanni Neumann, per passare poi alla Chiesa di Sant’Antonio, al Duomo di San Giorgio ed al Santuario di San Francesco in Rocca; il calendario di quest’anno presenta inoltre un concerto straordinario all’Auditorium “Pierangelo Bertoli”: tutti luoghi perfetti per appuntamenti concertistici di alto livello. L’intento della rassegna è infatti quello di conoscere e riscoprire il valore delle chiese della città di Sassuolo e di valorizzarle.

La rassegna è sostenuta anche dalla Pro Loco Città di Sassuolo, dall’Associazione Culturale Cantieri d’Arte, che ne cura la direzione artistica e dall’Associazione “Amici dell’Organo Johnn Sebastian Bach”  e vede la collaborazione del Modena Organ Festival di cui ha ospitato due appuntamenti: il concerto del 29 ottobre, con l’organista Stephan Van de Wijgert ed il concerto del 26 novembre per organo a quattro mani.

Inoltre, quest’anno la rassegna è anche in collaborazione con il FORUM U.T.E. – Sassuolo che ha ospitato il concerto straordinario dell’Epifania il 06 gennaio.

I dieci appuntamenti, che saranno tutti di martedì sera alle ore 21 (escluso il concerto dell’Epifania), prevedono l’esibizione di musicisti e cantanti di fama internazionale.