Coppia modenese denunciata per ricettazione


I carabinieri della stazione di Campogalliano, a conclusione di un’attività investigativa, hanno denunciato alla procura della Repubblica una coppia di trentenni residenti a Modena, per il reato di ricettazione in concorso. I fatti hanno origine da un furto su autovettura perpetrato a Campogalliano nel mese di settembre, dove venivano asportati effetti personali e denaro.

Le indagini dei carabinieri hanno permesso di verificare che con la carta di credito sottratta, I ladri avevano effettuato ben 32 operazioni bancarie. In una di queste avevano acquistato due telefonini Apple. Dagli accertamenti i carabinieri di Campogalliano sono giunti fino alla residenza della coppia, a Modena e, a seguito di perquisizione domiciliare, nelle prime ore del mattino, venivano rinvenuti i due cellulari.