Questura: con Muzzarelli per chiedere l’elevazione da fascia B a fascia A


Ieri sera abbiamo votato ad unanimità un Ordine del Giorno, con nostre integrazioni e emendamenti, proposto dalla Lega sulla richiesta di potenziamento della Questura di Modena e Commissariati distaccati. Si chiede di elevare la questura da fascia B a fascia A, il che vuol dire avere più uomini e mezzi.

La lega ha anticipato un odg che avremmo presentato prossimo consiglio ma è arrivata dopo rispetto a ciò che abbiamo già iniziato a fare da tre settimane sul territorio modenese, ossia raccogliere firme per elevare la Questura di Modena in fascia A e aumentare, così, gli attuali organici considerati insufficienti per monitorare il territorio. Lo stesso Vicepresidente della Provincia di Modena Gian Carlo Muzzarelli ha posto la questione alla ministra Lamorgese nell’incontro a Roma il mese scorso.

E’ oggettivo che la Provincia di Modena dal 1989 sia molto cambiata per quanto riguarda la popolazione residente che è in costante aumento, sia sotto l’aspetto socio economico in continua crescita con tutte le conseguenze da ciò derivanti per la criminalità, sia riguardo ai flussi migratori che la Questura deve gestire e controllare.

Una doppia azione che si struttura sia attraverso gli organi amministrativi, sia attraverso la raccolta firme con l’obiettivo di garantire alla Questura e ai commissariati risorse umane e di dotazione affinché siano in grado di lavorare per i cittadini, che hanno bisogno della tutela ed aiuto dello Stato per proteggerli e garantire loro un diritto costituzionale.

Gruppo Consiliare Pd