Escavatore urta tubo, fuga di gas in un complesso residenziale di Bologna


Stamane intorno alle 8:00, la sala operativa dei vigili del fuoco del Comando provinciale ha ricevuto una richiesta di soccorso per una fuga di gas in via Camillo Procaccini 4 al centro di Bologna. Nel cortile di un complesso residenziale si stavano eseguendo dei lavori di scavo quando, accidentalmente, la pala di un escavatore ha urtato un tubo della conduttura del gas danneggiandolo. La fuoriuscita del gas ha costretto gli abitanti a chiudersi in casa e serrare le finestre per evitare la saturazione all’interno degli appartamenti.

Subito intervenuti i pompieri dalla sede centrale con una squadra. Il 115 ha immediatamente individuato la perdita e allertato il personale tecnico di Hera-Inrete. Si è provveduto alla messa in sicurezza dello scenario e alla chiusura del tubo rotto. Oltre ai tecnici Hera e ai vigili del fuoco, sul posto era presente la polizia locale con cinque pattuglie. Nessun disagio alla circolazione stradale.