Formigine, Sportello Orientalavoro: un servizio in più per il cittadino


Lo sportello Orientalavoro, attivo presso lo Sportello del Cittadino di via Unità d’Italia 26, è diventato un presidio importante per tutti coloro che, disoccupati o inoccupati, intendono ricevere informazioni sulle opportunità lavorative o formative.

Nel corso del 2019, gli utenti sono stati 160, di questi 131 hanno proceduto con l’iscrizione al Centro per l’Impiego. La fascia di età maggiormente rappresentata è quella tra i 20 e i 30 anni. Per quanto riguarda il titolo di studio, il 48% ha conseguito un diploma di scuola secondaria di secondo grado. La grande maggioranza degli accessi è costituito da donne (62%).

La metà di coloro che si sono recati allo Sportello risulta attualmente occupato, tra questi, il 52% ha un contratto a tempo indeterminato.

Guardando più in generale al mercato del lavoro a Formigine, nel 2018 (ultimo dato disponibile dal Centro per l’impiego) sono state 4.484 le nuove assunzioni (2.576 maschi e 1908 femmine). La maggior parte dei nuovi assunti (1.093) ha tra i 30 e i 39 anni, il 76% di questi ha la cittadinanza italiana. Il settore maggiormente rappresentato è quello industriale, seguito dal terziario; significativo anche il dato relativo a commercio, alberghi e ristoranti. Relativamente alla tipologia contrattuale, più della metà dei neoassunti ha un contratto a tempo indeterminato.

“Lo sportello crea un contatto diretto e personale con l’utente per indirizzarlo nella direzione giusta – afferma l’Assessore al Lavoro Corrado Bizzini – Opera in sinergia con le altre realtà territoriali che hanno specifica competenza sul tema e con gli Enti di Formazione, presenti anche a Ca’ Bella”.

Lo Sportello Orientalavoro è attivo il giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30, su appuntamento telefonando al numero 059 416333 o scrivendo a orientalavoro@comune.formigine.mo.it.