Mirandola, emergenza Coronavirus: attivo numero in aiuto alle persone in difficoltà


A seguito dell’emergenza da Coronavirus COVID-19, il Comune di Mirandola ha provveduto ad attivare una linea telefonica – 0535 29644 – rivolta alle persone in difficoltà per la consegna della spesa alimentare, dei farmaci o dei pasti.

Il numero è destinato esclusivamente alle persone fragili, come anziani, immunodepressi, malati cronici, etc. (comprese tutte le categoria previste nel Decreto). che non hanno il sostegno della rete famigliare e sono soli.

Una volta composto il numero, la segnalazione della persona in questione arriverà al Servizio Sociale Territoriale. L’assistente sociale provvederà ad accertarsi, previo colloquio telefonico, sia della situazione di fragilità che dell’assenza di una rete familiare in grado di potersene occupare e supportarli.

Allo 0535 29644, sarà possibile chiamare dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

E’ stata inoltre attivata la procedura di supporto alle persone fragili in isolamento domiciliare. L’attivazione dei servizi di supporto a carico di questa fascia di popolazione è di competenza del PUASS (Punto Unico Accesso Socio Sanitario).

Le segnalazioni dovranno pervenire direttamente al PUASS, da Dipartimento di Sanità Pubblica o dai Medici di medicina Generale. Il servizio sociale territoriale (sportelli sociali o assistenti sociali) nel caso ricevano segnalazioni da parte dei medici o direttamente dai cittadini stessi inoltreranno via mail o telefono al PUASS la segnalazione che procederà come da protocollo.

Al PUASS che risponde al numero 0535 602479, è possibile chiamare dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00. Il sabato ore 8.00-12.00.