Identificata la donna che ha tentato il furto di una borsetta negli uffici dell’associazione volontari ospedalieri


I carabinieri della stazione di Sassuolo, hanno identificato e deferito alla procura della Repubblica, una 53enne residente a Sassuolo, operaia.

La donna sarebbe stata individuata quale autrice di un tentato furto di una borsetta avvenuto lo scorso 14 febbraio all’interno degli uffici dell’associazione volontari ospedalieri presso l’Ospedale civile di Sassuolo.