54enne fermato nuovamente dalla Municipale con la patente scaduta


Nel gennaio scorso era stato sorpreso alla guida di un autotreno in via Emilia Romagna con la patente sospesa: la Polizia Municipale lo aveva sanzionato con €2.050 ed il fermo amministrativo del mezzo.

Lunedì scorso, 16 marzo, B.M, residente a Sassuolo di 54 anni, è stato trovato ancora una volta alla guida di un autocarro con la patente scaduta. L’autocarro, diverso dal precedente ancora sotto fermo amministrativo, è stato a sua volta sottratto alla disponibilità del trasgressore e posto in regime di fermo per tre mesi. In caso di ulteriore recidiva si procederà penalmente: in questo ulteriore caso, come previsto in caso di recidiva, il responsabile verrà deferito all’Autorità Giudiziaria ed il mezzo condotto sarà sequestrato e confiscato.