Un concorso gratuito per raccontare “I giorni del coronavirus”


In questo periodo di grande incertezza, in cui siamo tutti costretti in casa, a fare i conti con noi stessi, può essere di grande aiuto mettere nero su bianco ciò che si sta provando. Aneliti, speranze, paure, dolori, angosce liberate in un racconto, una poesia, una favola o una fiaba possono alleggerire il carico che tutti noi stiamo portando sulle spalle.

Tomolo Edizioni- EdiGio’ propone un CONCORSO LETTERARIO A PARTECIPAZIONE GRATUITA senza limiti di età (per i minori occorre l’autorizzazione di un genitore o tutore), suddiviso in due sezioni:

SEZ. A Favole, fiabe, poesie, filastrocche per aiutare i bambini a vivere con serenità questo periodo e per dare messaggi di speranza. Siete invitati a scrivere anche insieme ai vostri bambini, per sdrammatizzare la situazione e lasciare una testimonianza del periodo di emergenza vissuto.

SEZ. B Racconti e poesie che raccolgano e fissino nel tempo sensazioni, emozioni e paure di questo periodo che, anche se in negativo, rimarrà nella storia e dovrà esser conosciuto e capito dalle generazioni future.

SCADENZA: 10 APRILE 2020 . PUBBLICAZIONE DELLE ANTOLOGIE: FINE APRILE, salvo ulteriori provvedimenti per l’emergenza coronavirus.

Per entrambe le sezioni, il premio è la pubblicazione in antologia.

Con l’invio delle opere, si accetta quanto definito nel bando.

Il 40% del prezzo di copertina delle antologie vendute direttamente dal sito Tomolo Edizioni verrà destinato a un ospedale o ad altro ente da definirsi per aiutare nell’emergenza COVID-19.

Tomolo Edizioni- EdiGio’ aspetta i vostri scritti!

www.tomoloedizioni.it    edizionitomolo@gmail.com