Sgp: prorogata al 1 luglio la scadenza dei tributi


Con la disposizione n°12 del 25 marzo, a firma dell’Amministratore Unico di Sgp Claudio Morselli, vengono spostati alla data del 1 Luglio tutti i pagamenti che risultano in capo alla Società Patrimoniale; uniformando così le scadenze alle disposizioni del Sindaco emanate con apposita ordinanza la scorsa settimana.

“In un periodo così difficile per tutti ed in cui ad ognuno di noi viene chiesto di rimanere in casa evitando assembramenti di persone – chiarisce il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani – abbiamo voluto posticipare i tributi comunali in scadenza in questi mesi alla data del 1 Luglio, proprio per evitare che le persone fossero costrette ad uscire per recarsi a fare i pagamenti. In quest’ottica abbiamo invitato anche l’Amministratore Unico Claudio Morselli a fare altrettanto per i pagamenti di sua competenza e lo ringrazio per aver prontamente aderito all’iniziativa. Ci auguriamo tutti che questo periodo termini il più velocemente possibile – conclude il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani – ma siamo pronti, se l’emergenza dovesse protrarsi ulteriormente, a spostare ancora tutti i termini di pagamento”.

Prorogato, quindi, al 1 Luglio il termine di scadenza al 30 aprile della prima rata del pagamento del canone di occupazione di suolo pubblico; le scadenze successive vengono rimodulate al 31 agosto, 30 settembre e 31 dicembre.

Prorogato al 1 Luglio anche: pagamento dell’autorizzazione alla circolazione in Ztl, concessioni cimiteriali, scadenza delle rate dei canoni di occupazione permanente del suolo da parte di pubblici esercizi per fatture emesse nei mesi di marzo, aprile, maggio e giugno.