Deve scontare 1 anno e 8 mesi di reclusione: arrestato dai Carabinieri di Castellarano

I fatti risalgono al 2012 quando un uomo, oggi 48enne, si era reso responsabile di due estorsioni ai danni di alcuni imprenditori della zona ceramiche. Per questo motivo, al termine di un complesso iter giudiziario, la Procura della Repubblica di Modena ha emesso nei suoi confronti un ordine di carcerazione per una pena complessiva di 2 anni 2 mesi e 20 giorni di reclusione e la multa di 500 euro di multa, della quale gliene rimangono da scontare ancora 1 anno, 8 mesi e 23 giorni, oltre alla multa; provvedimento che ha trasmesso per l’esecuzione ai Carabinieri della Stazione di Castellarano, visto che il condannato aveva fissato il suo domicilio proprio in quel comune.

I Carabinieri di Castellarano, quindi, nella mattinata di giovedì 14 maggio hanno rintracciato il 48enne che, dopo la notifica della misura restrittiva, è stato accompagnato presso la sua abitazione ove sconterà la pena ai domiciliari.