L’Unipol Arena riparte… dai concorsi. 2.500 candidati per cinque giornate di esami in sicurezza


L’Arena più grande d’Italia riapre i battenti, anche se per ora solo a un pubblico selezionatissimo. Mentre il suo perimetro esterno attualmente è trasformato nel centro screening per i Covid test più veloce sul territorio regionale, i suoi spazi interni da martedì 30 giugno ospiteranno i candidati di cinque procedure selettive per assunzioni in Regione Emilia-Romagna e Arpae.

All’interno dell’Unipol Arena sono già allestite 500 postazioni alla distanza di sicurezza di due metri l’una dall’altra: qui circa 2.500 candidati sosterranno le prove in cinque giornate diverse in totale sicurezza, grazie a un rigido protocollo anti-contagio.
Le prove di concorso della Regione si svolgeranno martedì 30 giugno, mercoledì 1 e giovedì 2 luglio, mentre quelle di Arpae (Agenzia regionale per la prevenzione, l’ambiente e l’energia) sono fissate per lunedì 6 e martedì 7 luglio.