Maranello, Mililli nuova coordinatrice regionale di Avviso Pubblico

Ieri, lunedì 6 luglio, in videoconferenza, si è svolta la riunione con i rappresentanti degli Enti locali aderenti ad Avviso Pubblico in Emilia-Romagna. Il coordinamento è stata l’occasione per ragionare insieme sulle principali problematiche che si dovranno affrontare dopo questa fase emergenziale che stiamo vivendo, per capire come prevenire e contrastare le infiltrazioni mafiose e i fenomeni corruttivi sui territori, per raccontarsi alcune buone prassi amministrative messe in atto dai comuni delle province emiliano-romagnole e per ragionare insieme su come diffonderle a livello territoriale e a livello nazionale.  Durante l’incontro sono stati inoltre valutati i progetti, le attività e le iniziative da realizzare nel prossimo triennio.

L’incontro si è concluso con la nomina di Mariaelena Mililli, Vicesindaco di Maranello, in qualità di Coordinatrice regionale di Avviso Pubblico, al quale facciamo i migliori auguri di buon lavoro.

“Ringrazio Avviso Pubblico per questa opportunità e gli amministratori che hanno riposto
la loro fiducia in me – ha dichiarato il Vicesindaco Mililli – L’associazione in questi anni
mi ha dato modo di crescere, formarmi, confrontarmi con tantissime realtà nazionali che
hanno deciso di mettere al centro della loro azione amministrativa la legalità. La rete di
Avviso Pubblico è una grandissima risorsa utile ai Comuni, Unioni, Province e Regioni
che vogliono orientarsi e costruire un’azione politica più trasparente ed equa al servizio
della collettività”.