Donna si perde nei boschi di Acquaria, recuperata dall’elicottero dei Vigili del fuoco


Donna si perde nei boschi di Acquaria, recuperata dall’elicottero dei Vigili del fuoco E' stata recuperata sana e salva dall'elicottero dei Vigili de fuoco, intervenuti assieme al Soccorso Alpino anche con squadre da terra, una donna che, sorpresa da un violento temporale, oggi si era persa nei boschi sopra ad Acquaria di Montecreto. Si tratta di una 63enne residente a Reggio Emilia. Nel pomeriggio la donna, insieme al marito, è andata a fare una passeggiata nella zona di Fogni di Acquaria, ai Treppi della ruzzola; i due poi i sono divisi. Intorno alle 16,15 in zona si abbattuto un fortissimo temporale, dove a tratti ha grandinato e la visibilità è scesa. Impaurita e molto preoccupata ha chiamato i carabinieri, componendo il 112. A rispondere è la Sala Operativa del Comando di Compagnia di Pavullo, che ha allertato immediatamente il Soccorso Alpino e Speleologico stazione Monte Cimone e i Vigili del Fuoco. Il Capo Squadra del CNSAS è riuscito a contattare telefonicamente la donna che fornisce ha fornito alcune informazioni, anche se frammentarie, della zona nella quale si trovava. Nel frattempo i Vigili del Fuoco hanno attivato il loro elicottero, decolla da Bologna,per una ricognizione. Purtroppo, nonostante le fossero state date precise indicazioni di non muoversi, la signora continuava a spostarsi. Finalmente intorno alle 18,30 è stata individuata dall’elicottero dei Vigili del Fuoco in una zona distante da quella che aveva indicato, già nel comune di Sestola. Qui è stata quindi recuperata dall’equipaggio del Drago 142 in buone condizioni. Sul posto anche i Carabinieri.