Da domani limite dei 50 km/h e divieto di sorpasso su un tratto di Sp 111 a Poviglio


Da domani, sabato 1 agosto, cambiano obblighi e divieti di circolazione su un tratto di circa due chilometri della Sp 111 Val d’Enza, compreso tra la rotatoria di Sant’Anna di Poviglio e quella all’intersezione con via per Poviglio. Lo ha deciso la Provincia di Reggio Emilia al fine di garantire una maggiore sicurezza della circolazione, in considerazione delle caratteristiche geometriche di una strada provinciale storica, dunque con una sezione trasversale media di 6,50 metri e priva altresì di banchine transitabili.

Tali condizioni, unitamente all’intenso traffico pesante, possono infatti generare situazioni di criticità qualora la velocità di percorrenza sia elevata e vengano effettuate manovre di sorpasso.

Da domani, pertanto, sul tratto di Sp 111 compreso tra la rotatoria di Sant’Anna di Poviglio e quella all’intersezione con via per Poviglio saranno istituiti il limite massimo di velocità a 50km/h ed il divieto di sorpasso.