Il comitato di Sassuolo della C.R.I. invita a partecipare al suo laboratorio creativo in occasione del Festivalfilosofia 2020

Come di consueto, per tre giorni, dal 18 al 20 settembre, le città di Modena, Carpi e Sassuolo, cambiano volto e si preparano a ricevere ospiti e partecipanti da tutto il mondo.
Dopo il successo di “Processo con giuria” dell’edizione 2018 e “Hold the Line” della scorsa
edizione, il Comitato di Sassuolo della Croce Rossa Italiana rinnova la propria partecipazione alla manifestazione nazionale con un laboratorio creativo ideato
appositamente per questa circostanza, oltre a fornire, come di consueto, presidio e assistenza sanitaria all’evento.

Il tema dell’edizione 2020 del Festivalfilosofia è “Macchine”.
MACCHINE PER LA VITA – La storia di un’evoluzione
Laboratorio sull’evoluzione del soccorso
Nei mesi scorsi abbiamo potuto appurare quanto le macchine “al servizio” dell’uomo siano
sempre più fondamentali per salvare vite. In principio era l’uomo con le sue sole forze a
salvare i suoi pari, oggi esistono macchine che massaggiano un cuore in autonomia, con il
solo sguardo attento degli uomini.
È questa la narrazione che CRI Sassuolo propone per l’edizione 2020 di Festivalfilosofia:
“Macchine per la vita”, laboratorio creativo attraverso cui i/le partecipanti potranno viaggiare nel tempo alla scoperta del soccorso, della sua evoluzione e del rapporto uomo-macchina che lo ha favorito.

“Macchine per la vita” avrà luogo a Sassuolo presso la Sala Biasin in Via Rocca, 22 nei
seguenti giorni e orari:

  • Sabato 19 settembre ore 10.00 – 13.00; 16.00 – 19.00
  • Domenica 20 settembre ore 10.00 – 13.00; 16.00 – 19.00

L’Associazione della Croce Rossa Italiana è un’organizzazione di volontariato facente
parte del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa il cui obiettivo
principale è quello di prevenire ed alleviare la sofferenza in maniera imparziale, senza
distinzione di nazionalità, etnia, genere, credo religioso, lingua, classe sociale o opinione
politica, contribuendo al mantenimento e alla promozione della dignità umana e di una
cultura della non violenza e della pace.

Perché partecipare e non perdersi questo evento
“Macchine per la vita” vuole superare le classiche modalità di addestramento e formazione
al primo soccorso. Vuole farlo partendo dalla storia, attraverso un viaggio unico nel suo
genere.
Il personale specializzato della Croce Rossa di Sassuolo guiderà i/le partecipanti in questo
percorso, salutandoli con alcune pillole pratiche sulle manovre di primo soccorso.

Per partecipare, è necessario iscriversi tramite Eventbrite al seguente link:
https://macchineperlavita.eventbrite.it
Per ulteriori informazioni: macchineperlavita@crisassuolo.it
FAQ

Devo portare i biglietti stampati all’evento?
Puoi stamparli oppure farceli vedere dal tuo telefono. Sarà necessario recarsi presso il desk
accoglienza sul luogo dell’evento almeno 10 minuti prima dell’inizio previsto e presentare il
biglietto ricevuto al momento della prenotazione.
Ci sono requisiti di partecipazione o di età minima per accedere all’evento?
“Macchine per la vita” è aperto a tutti. E’ consigliato a partire dai 12 anni, per via dei temi
affrontati.
I minorenni non accompagnati dovranno consegnare una liberatoria per privacy e
immagini/video firmata dai genitori o da chi ne fa le veci, richiedendola all’indirizzo e-mail
macchineperlavita@crisassuolo.it.