Il Poesia Festival arriva a Castelnuovo

La 16a edizione del Poesia Festival fa tappa a Castelnuovo. La rassegna che propone le migliori voci della poesia contemporanea insieme ai protagonisti del teatro, del cinema e della musica sarà domenica 20 settembre allo Spazio Glicine di via della Conciliazione con un doppio appuntamento. Alle 10.30 Vito Bonito – autore di diversi volumi tra cui Fabula Rasa, Soffiati via, Fioritura del sangue, La vita inferiore e Campo degli orfani – leggerà le sue poesie e dialogherà con Marco Bini, alle 11.45 toccherà a Franco Pusterla leggere i suoi versi poetici e dialogare con Alberto Bertoni.

Lunedì 21 settembre altro appuntamento del cartellone castelnovese: alle 21 sempre presso lo Spazio Glicine andrà in scena lo spettacolo “Digiunando davanti al mare”, dedicato alla figura di Danilo Dolci, poeta, intellettuale e pedagogo, attivista della non violenza, che negli anni Cinquanta ha scelto la Sicilia e ha deciso di sposare la causa degli ultimi e dei diseredati, organizzando manifestazioni in difesa dei diritti dei lavoratori e dei disoccupati e creando un grande movimento popolare. Lo spettacolo, introdotto dal direttore del Poesia Festival Roberto Alperoli, vedrà in scena Giuseppe Semeraro, drammaturgia di Francesco Niccolini e regia di Fabrizio Saccomanno.

In caso di maltempo gli eventi si sposteranno al Circolo Arci Ex Stazione, in via Matteotti 15.