Ruocco (Presidente ANSI) : “Siamo vicini alle famiglie delle vittime, servitori dello Stato uccisi in un vile attentato”

L’Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia esprime cordoglio per la morte in Congo dell’ambasciatore Luca Attanasio, del carabiniere Vittorio Iacovacci e dell’autista in servizio nella rappresentanza diplomatica di Kinshasa.

“Siamo vicini alle famiglie delle vittime, al Corpo Diplomatico e all’Arma dei Carabinieri – dichiara Gaetano Ruocco, presidente nazionale dell’ANSI – il sodalizio dei Sottufficiali Italiani abbruna la sua bandiera in segno di lutto per la scomparsa di servitori dello Stato uccisi in un vile agguato.

Auspichiamo che le indagini portino presto all’arresto dei colpevoli – conclude Ruocco – e che i terroristi siano condannati a pene esemplari”.

(Ansi, Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia)