Calcio: Serie A, Sassuolo – Roma 2-2

Altro passo falso della Roma in campionato e la zona Champions si allontana. I giallorossi pareggiano per 2-2 in casa del Sassuolo, facendosi rimontare per due volte: dopo l’iniziale vantaggio di Pellegrini su rigore nel primo tempo, nella ripresa Traore firma il pareggio. Bruno Peres illude Fonseca, quindi a cinque minuti dal termine Raspadori trova la rete della definitiva parita’.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli 6.5; Toljan 5.5 (32′ Haraslin 6), Chiriches 5.5 (39′ st Peluso sv), Marlon 5, Rogerio 6; Maxime Lopez 5.5, Obiang 5.5; Traore 6.5, Djuricic 6 (39′ st Oddei sv), Boga 6; Raspadori 7.
In panchina: Pegolo, Turati, Piccinini, Saccani, Kyriakopoulos, Artioli, Magnanelli, Karamoko.
Allenatore: De Zerbi 6.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez 6.5; Karsdorp 6, Cristante 5.5, Mancini 6; Bruno Peres 6.5, Pellegrini 7, Diawara 5.5, Spinazzola 7; El Shaarawy 6.5 (29′ st Veretout 6), Carles Perez 6.5; Mayoral 5 (37′ Dzeko sv).
In panchina: Mirante, Fuzato, Fazio, Santon, Reynolds, Calafiori, Pastore, Pedro.
Allenatore: Fonseca 6.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino 6.5.

RETI: 26′ pt Pellegrini (rig), 12′ st Traore, 24′ st Bruno Peres
40′ st Raspadori.

NOTE: pomeriggio sereno, terreno di gioco in buone condizioni.
Ammoniti: Djuricic, Diawara, Pellegrini, Rogerio, Cristante, Haraslin. Angoli: 3-4. Recupero: 0′; 4′.