Rubiera: alla guida con foglio rosa, invece ha la patente scaduta

Mercoledì scorso intorno alle 17:00, una pattuglia della Polizia locale dell’Unione Tresinaro Secchia, durante un posto di controllo in via Fontana, ha intimato l’alt ad un veicolo Renault Laguna, condotto da B. F, quarantacinquenne residente a Rubiera, che alla richiesta dei documenti presentava un foglio rosa scaduto, dichiarando che tale documento anche se scaduto con le proroghe della pandemia Covid era valido.

Gli agenti effettuavano un accertamento attraverso i terminali dal quale emergeva che nei confronti del soggetto era stato emesso un provvedimento di sospensione della patente a tempo indeterminato da parte dalla Motorizzazione Civile di Reggio Emilia. Successivamente, si accertava che il provvedimento era stato oggetto di notifica da parte della Stazione Carabinieri di Rubiera.

L’uomo riferiva che il foglio rosa lo aveva ottenuto presentandosi presso una scuola guida di Campogalliano, di aver già sostenuto l’esame di teoria e che dopo pochi giorni avrebbe dovuto sostenere la prova pratica per conseguire la patente di guida. Contattata, la scuola guida dichiarava di non essere al corrente del provvedimento di sospensione a carico dell’uomo. Gli agenti redigevano pertanto il verbale per guida con patente sospesa e per omessa presentazione a revisione che prevede una sanzione da 168,00 a 678,00 euro e la revoca della patente di guida.