Castelfranco Emilia, da “I mercoledì del centro” alla tombolata in piazza, in arrivo un’altra serata ricca di iniziative

Un vero e proprio shopping serale, con negozi aperti fino a tarda ora in tutto il centro storico e con la possibilità di degustare le eccellenze gastronomiche del territorio. Torna domani sera, mercoledì 20 luglio, l’appuntamento con “I mercoledì del centro” a Castelfranco Emilia dove a partire dalle ore 20.00, come nelle scorse settimane, sarà possibile passeggiare lungo il centralissimo Corso Martiri, approfittare dell’apertura dei negozi per fare acquisti, della presenza del Mercatino dell’ingegno per apprezzare l’originalità di oggetti e manufatti, del Mercato contadino per gustare i prodotti delle nostre terre.

Anche la gastronomia tipica locale avrà un suo spazio: accanto alle proposte dei bar e ristoranti del centro, il Bar Garibaldi darà la possibilità di gustare i borlenghi per tutta la serata. Non mancherà, inoltre, uno spazio tutto per i bambini con i gonfiabili collocati in un Corso Martiri che, chiuso al traffico, diventerà a tutti gli effetti un’ampia e accogliente piazza lungo la quale passeggiare in assoluta tranquillità.

Grande novità di questa settimana, in piazza Garibaldi, la “Tombola sotto le stelle” al via dalle 21.30 e organizzata dai negozianti di Centro Vivo e dalla Polisportiva Castelfranco Emilia, con bellissimi premi in palio.

“Un’estate, quella che stiamo vivendo, che si sta caratterizzando con concretezza  nel segno della piena ripartenza e tutto questo ci rende particolarmente soddisfatti – ha dichiarato Silvia Cantoni, Assessore al Commercio, al Centro Commerciale Naturale e alla Promozione del territorio del Comune di Castelfranco Emilia sottolineando la – grande partecipazione in termini di pubblico e soprattutto di entusiasmo alle tante iniziative che abbiamo organizzato per l’intera stagione estiva, in tutto il territorio, grazie all’ottimo lavoro svolto dalla nostra struttura cultura ed eventi, in piena collaborazione con le associazioni del territorio. Un servizio che caratterizza concetti per noi fondamentali quali l’inclusione, il fare comunità e la partecipazione, di tutti, nessuno escluso. Senza mai dimenticare la trasversalità – ha aggiunto – una caratteristica sulla quale desidero porre la lente di ingrandimento perché rappresenta plasticamente l’ingrediente costante di tutte le iniziative: dai grandi ai piccini, dallo sport alla musica, dalla recitazione alla danza, dalla presentazione di libri allo yoga,  senza mai dimenticare la gastronomia a tuttotondo, possiamo dire che stiamo proponendo un’offerta alla nostra comunità veramente a 360 gradi. E la gioia, la voglia di stare insieme che “leggiamo” negli sguardi soddisfatti dei nostri concittadini – ha concluso – è la miglior risposta che potevamo auspicare e siamo proprio contenti di vederla concretizzarsi”.

Sempre domani, ma a Manzolino, a partire dalle ore 20.00 al parco di via Nazario Sauro torna in scena EN PLEN AIR, spettacolo itinerante di danza, musica, parole, poesia e pittura a cura Kinesfera ASD, Artisti del Sabato, Amici dell’arte, FotoClub Studio’s 983.

Ingresso gratuito con prenotazione su www.en-plein.air.it