domenica, 29 Gennaio 2023
2.1 C
Comune di Sassuolo
HomeBolognaRapina presso supermercato “In’s” di via Ristori. Fermati dalla Polizia di Stato...




Rapina presso supermercato “In’s” di via Ristori. Fermati dalla Polizia di Stato i due autori

Nella tarda serata del 28 novembre, personale della Squadra Mobile ha proceduto al fermo dei due autori della rapina presso il supermercato “IN’S” di via Ristori
perpetrata il 26 novembre alle ore 20.15 ad opera di due individui travisati con caschi integrali da motociclista calzati in capo, che dopo aver fatto accesso ai locali di proprietà del Supermercato, minacciavano la cassiera con una pistola di colore nero e si appropriavano del denaro contenuto nel cassetto del registratore di cassa per l’ammontare di 250 euro. Per guadagnarsi la fuga uno dei due rapinatori ingaggiava con il vigilante presente una colluttazione facendolo rovinare a terra. Guadagnatisi la fuga i rapinatori si allontanavano a bordo di un motoveicolo di colore bianco facendo perdere le proprie tracce nelle vie limitrofe.

Alle ore 19.00 circa del 28 Novembre è stato rinvenuto dagli investigatori della Squadra Mobile in via Ristori, angolo Ungarelli uno scooter che poteva essere ricondotto a quello usato dai rapinatori. Veniva, pertanto, effettuato l’appostamento che permetteva di notare due soggetti, con a seguito due caschi integrali e simili per fattezze fisiche e abbigliamento ai due rapinatori, che si dirigevano verso il motoveicolo attenzionato. Gli stessi, notando gli Agenti della Polizia di Stato, cercavano di eludere il controllo dividendosi, ma venivano  bloccati. I due ammettevano di essere gli autori della rapina in questione e uno di loro estraeva, consegnandola agli Agenti della Polizia di Stato, una pistola “scaccia cani” semiautomatica di colore scuro riproducente la marca “Glock” e l’altro indicava lo scooter  come quello utilizzato per commettere il reato.

Dopo formalità di rito gli autori della rapina venivano condotti presso la Casa Circondariale Rocco D’Amato di Bologna a disposizione dell’Autorità giudiziaria competente.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie