domenica, 29 Gennaio 2023
2.1 C
Comune di Sassuolo
HomeBassa modeneseDomenica 11 dicembre Soliera fa festa nel centro storico rinnovato




Domenica 11 dicembre Soliera fa festa nel centro storico rinnovato

Domenica 11 dicembre Soliera dà appuntamento nel suo centro storico, fresco di riqualificazione, per una giornata di festa all’insegna del miglior spirito natalizio. Dalla mattina al tramonto nelle piazze e nelle vie del borgo antico si susseguiranno eventi rivolti a grandi e piccini, mercatini di Natale, spettacolini, concerti, animazioni clownesche, mentre gli stand gastronomici saranno disseminati tra piazza Lusvardi, piazza Repubblica, piazza Sassi e via Marconi. Non mancheranno gli assaggi di polenta e ragù (anche da asporto) a cura dei volontari della Croce Blu e della Compagnia Balsamica, accompagnati dal vin brulé offerto dai volontari della Protezione Civile.

Nella capiente piazza Lusvardi, per una volta, Babbo Natale in persona tornerà a scuola tra le bancarelle curate dall’associazione Genitori Istituto Comprensivo di Soliera: sul banco stelle di Natale, cioccolata e pralinati, le golose torte delle Mamme, le ceste di Natale, il mercatino dell’usato e l’angolo della merenda. Creazioni d’Arte e Ingegno saranno a cura di Auser Soliera, mentre speciali oggetti natalizi verranno proposti dal Gruppo Genitori Figli con Handicap – Spazio Accanto.

In piazza Repubblica si terrà la vendita di presepi fatti a mano dai volontari e di ricette profumate di cannella e impalpabili come lo zucchero a velo, oltre a consigli per avere il bucato pulito e fresco, come quello delle nostre nonne. Il tutto a cura degli anziani del Centro Diurno e della Casa Residenza “Sandro Pertini”.

In piazza Sassi sarà aperto in via eccezionale l’Ufficio postale di Babbo Natale, un’occasione per i bimbi di imbucare la propria letterina, e si potranno acquistare prodotti provenienti dalle cooperative sociali di Libera. Il ricavato verrà utilizzato per finanziare la partecipazione del gruppo alla Giornata mondiale della Gioventù 2023 a Lisbona, per un’iniziativa a cura del Clan Scout Soliera 1. Presente anche la bancarella vintage della Caritas Soliera.

Lungo via Marconi e via Garibaldi si potrà ammirare l’esposizione di moto e vespe d’epoca con stand gastronomico fatto di panini con salsiccia, wurstel, patatine fritte e friarielli, bomboloni, a cura di Fuorivespasoliera e Motoclub Oca Bigia 2.

In Castello Campori, con orari 9.30-13 e 15-19.30, si potrà visitare la mostra fotografica “Giochi di verità – Rappresentazione, ritratto, documento”, curata da Marcella Manni con opere provenienti dalla Collezione Donata Pizzi. Ingresso gratuito

Solo al mattino in piazza Lusvardi i bimbi potranno partecipare al laboratorio “Inventa e crea il tuo addobbo di Natale” a cura dei nidi d’infanzia Arcobaleno e Grillo parlante, e al Truccabimbi natalizio.

A grande richiesta, dalle 10 alle 12, dopo il successo e lo stupore registrati al profumo del Mosto Cotto, tornano nel fossato del Castello Campori gli straordinari Alpaca, a cura di Loto Centro Riabilitativo.

Alle 10.30 Babbo Natale arriva in 500 e consegna i doni ai bambini e alle bambine (a cura di Historic Motor Club Soliera), mentre alle 11.30 e alle 15.30 passerà il carretto di Natale, di e con Claudio e Consuelo.

Dalle 14.30 alle 16.30, il sagrato della chiesa in piazza Sassi ospiterà la magia del Presepe vivente con i bambini del catechismo, insieme a canti e poesie di Natale con i cori parrocchiali uniti, e una merenda con tè caldo e biscotti (e per i grandi vin brulé, a cura della Parrocchia).

Last but not least, due appuntamenti pomeridiani in Castello Campori: alle 16 Azzurro Manicardi presenta il suo nuovo volume “Soliera, squarci d’Azzurro”, a cura del Centro Studi Storici Solieresi, mentre alle 17.30 Chiara Marinoni racconta “La signora neve e altre storie. Letture del focolare per bambine e bambini”. Età consigliata: dai 4 ai 10 anni. Ingresso senza prenotazione.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie