martedì, 21 Marzo 2023
17.5 C
Comune di Sassuolo
HomeCorreggioI sindacati dei medici in merito alla riapertura dei Pronto Soccorso di...




I sindacati dei medici in merito alla riapertura dei Pronto Soccorso di Scandiano e Correggio

I sindacati dei medici in merito alla riapertura dei Pronto Soccorso di Scandiano e Correggio“In merito all’imminente riapertura dei Pronto Soccorso di Scandiano e Correggio (i quali per dovere di informazione devono essere definiti come Punti di Primo Intervento), pur comprendendo le richieste della cittadinanza e l’impegno dell’Azienda nel tentativo di garantire livelli qualitativi minimi del servizio, le organizzazioni sindacali sono contrarie e critiche verso questa decisione”.

“Riteniamo infatti – spiega una nota – che permangano fattori ineliminabili che mettono a repentaglio la sicurezza dei pazienti e anche degli operatori sanitari, oltretutto a fronte di un ingente impiego di risorse economiche in un momento di estrema carenza per tutto il SSN che minaccia la sussistenza di servizi essenziali. Tale momento deve imporre una profonda riflessione da parte della politica in direzione di un confronto fattivo con le Aziende sanitarie (e con le organizzazioni sindacali in rappresentanza dei professionisti).

Un confronto che sia improntato ai reali bisogni di salute dei cittadini e che porti a scelte condivise e razionali con un rapporto costo-beneficio favorevole e non a decisioni unilaterali imposte dalla logica di ricerca dei consensi che scaveranno un buco ancora più profondo nella Sanità senza produrre salute”.

Le OO.SS
ANAAO-Assomed, Cristian Rapicetta
ANPO Associazione Nazionale Primari Ospedalieri, Andrea Frassoldati
AAROI – EMAC, Valeria Poci
CIMO FEDERAZIONE MEDICI, Roberto Marigo
FASSID, Francesca Danesi- Andrea Parmiggiani, Carmela Curinga
FVM Federazione Veterinari e Medici, Sandro Venturelli
FP CGIL- Medici, Annalisa Gallina- Claudio Lelli – Gaetano Merlino
FP CISL Medici, Annalisa Pilia- Gennaro Ferrara
UILFPL Medici, Danese Franco- Federica Zappia

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie