mercoledì, 17 Aprile 2024
16.5 C
Comune di Sassuolo
HomeFiorano"Noi ci siamo", una lista civica a supporto della candidatura di Marco...




“Noi ci siamo”, una lista civica a supporto della candidatura di Marco Biagini

«In un contesto in cui continua a crescere la sfiducia nei confronti della classe politica e in cui la cittadinanza è sempre più disinteressata e distaccata, le elezioni amministrative comunali possono essere un momento molto importante per riavvicinare i cittadini alla politica. Nel raggiungimento di questo obiettivo, le liste civiche giocano un ruolo chiave, alimentando e ravvivando la partecipazione e rendendo più attive e vitali le comunità».

Così Sergio Romagnoli contestualizza la nascita della lista civica NOI CI SIAMO – Impegno civico per una FIORANO CONSAPEVOLE – di cui è il capolista, prendendo le mosse dai dati delle affluenze alle ultime elezioni amministrative di Fiorano del 2019 alla quali hanno votato il 66,12% degli elettori, con un livello di astensionismo pare a 1/3 della cittadinanza. Si rileva dunque la necessità di un maggiore coinvolgimento e di una collaborazione diffusa per il bene comune ed è per tale motivo che questa lista civica, che non è espressione diretta di nessun partito politico, nasce con la vocazione di essere aperta e accogliere verso tutte le candidate e i candidati che vogliano spendersi per il comune di Fiorano. La lista è infatti prevalentemente composta da canditati e candidate che non hanno mai svolto alcuna attività politica, ma che hanno a cuore il futuro di Fiorano e mirano ad affrontare e risolvere le problematiche locali, mettendo a disposizione la propria esperienza di vita e lavorativa per la comunità e per il territorio.

NOI CI SIAMO -Impegno civico per una FIORANO CONSAPEVOLE- farà parte della coalizione per Marco Biagini Sindaco, predisponendo insieme alle liste aderenti il programma elettorale 2024-2029, un patto tra cittadine e cittadini, imprese, corpi intermedi e terzo settore per re-immaginare Fiorano Modenese. «Amministrare una città è sicuramente uno degli impegni politici più complicati e difficili da sostenere – spiega Romagnoli -. Fare il sindaco non vuol dire amministrare una qualsiasi azienda o avere un ruolo ordinario di responsabilità: è complesso, impegnativo e come tale va interpretato. Per questo motivo NOI CI SIAMO – Impegno civico per una FIORANO CONSAPEVOLE – ha scelto di candidare alla carica di Sindaco di Fiorano Modenese per le prossime elezioni amministrative Marco Biagini, amministratore giovane e ideale per competenza, passione e voglia di fare, già consigliere comunale, assessore e vicesindaco fioranese, attualmente assessore nel comune di Formigine, dimostrando di averne le capacità necessarie».

L’obiettivo è dunque quello di costruire attorno alla figura di Marco una squadra di qualità che lavori in sinergia per un grande progetto di governo che porti appunto a una FIORANO CONSAPEVOLE, in grado di ripartire da tutto ciò che in questi ultimi anni ha permesso a Fiorano di diventare più bella, fruibile, sicura e aperta, correggendo quello che invece ha funzionato meno, con l’intento di restituire ai cittadini e alle imprese un Comune all’altezza per quello che riguarda la cura del territorio, la vivibilità, l’imprenditoria e la sostenibilità ambientale e sociale. Per questo la lista si sta arricchendo di figure civiche, quali Roberta Pè, Francesco Ciccia Romito e Maurizio Corsini. All’interno della coalizione, le priorità portate avanti dalla lista civica sono: promuovere e sostenere il lavoro autonomo e l’imprenditoria, rivitalizzare l’aggregazione sociale con eventi di richiamo, favorire lo sviluppo di buone pratiche di sostenibilità ambientale, creare nuove opportunità, iniziative e servizi rivolte ai giovani, garantire la sicurezza e la legalità, attuare un restyling urbano per rendere Fiorano più accogliente e valorizzare le attività culturali, sportive e di volontariato.

Il candidato Sindaco, Marco Biagini, sottolinea: «L’affacciarsi sulla scena politica locale di questa nuova formazione civica con al centro le tematiche della comunità nelle sue varie accezioni, a partire dal sostegno all’impresa, al lavoro ed ai temi dell’ambiente, della sicurezza e del volontariato, è un importante tassello della coalizione che mi sosterrà alle prossime elezioni di giugno di cui vado molto orgoglioso. Un grazie particolare, insieme ai partecipanti alla lista va a Sergio Romagnoli, così conosciuto e ben voluto anche per le sue esperienze in Lapam e per il Maggio Fioranese, che si sta dedicando a questa nuova avventura con entusiasmo e dedizione. Noi ci siamo e io con loro!».

Ora in onda:
________________












Ultime notizie