sabato, 20 Aprile 2024
8.8 C
Comune di Sassuolo
HomeReggio EmiliaAl via il 1° marzo la campagna di vaccinazione contro l'Herpes Zoster...




Al via il 1° marzo la campagna di vaccinazione contro l’Herpes Zoster (fuoco di Sant’Antonio)

E' rivolta ai nati nel 1959

La campagna di vaccinazione gratuita contro l’Herpes Zoster, che avrà inizio il 1° marzo, è rivolta alle persone nate nel 1959 non vaccinate in precedenza.
Anche quest’anno l’Azienda USL IRCCS di Reggio Emilia invia ai propri assistiti, nati nel 1959, un SMS con l’indicazione a prendere un appuntamento per la vaccinazione tramite FSE, CUP, CUPTEL, Farmacup e  Medicup.

Il giorno della vaccinazione i professionisti programmano l’appuntamento per la seconda dose: l’attuale vaccino in uso, infatti, prevede la somministrazione per via intramuscolare di due dosi.

L’Herpes Zoster, conosciuto anche come “fuoco di Sant’Antonio”, è una malattia frequente e debilitante, dovuta alla riattivazione del virus della varicella. Dopo la varicella, infatti il virus non viene eliminato ma rimane presente nel sistema nervoso.

L’aumentare dell’età o particolari situazioni di stress o di malattia possono causare la riattivazione del virus che si manifesta con la comparsa, in una parte localizzata del corpo, di vescicole accompagnate da dolore, bruciore, prurito. Dopo la fase acuta della malattia possono comparire complicanze.

La complicanza più frequente è la nevralgia post erpetica, che comporta un dolore severo e cronico, che può durare per lungo tempo (anche anni) dopo la guarigione delle lesioni cutanee. Si tratta di un dolore invalidante che risponde poco alle terapie disponibili.

Il vaccino riduce il rischio di sviluppare l’Herpes Zoster, ma soprattutto protegge dalla nevralgia post erpetica.

 

La vaccinazione contro l’herpes zoster viene offerta gratuitamente anche alle seguenti categorie di persone:

·         persone nate dal 1/1/1952 al 31/12/1958 mai vaccinate in precedenza contro l’herpes zoster;

·         persone di età superiore ai 18 anni affette da specifiche patologie croniche:

·      diabete mellito,

·      patologia polmonari croniche compresa la broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO);

·      persone in attesa di terapia immunosoppressiva o che sono in terapia immunosoppressiva;

·      persone che hanno subito un trapianto di cellule staminali emopoietiche (midollo osseo);

·      persone con patologie oncologiche o oncoematologiche;

·      persone con HIV;

·      persone di età superiore ai 18 anni che hanno avuto un singolo episodio complicato di Herper Zoster (nevralgia post herpetica e/o encefalite, Herpes Zoster oftalmico e/o auricolare) o con una storia clinica di recidive di Herpes Zoster (cioè almeno due episodi certificati dallo specialista o dal medico di medicina generale).

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie