mercoledì, 17 Aprile 2024
16.5 C
Comune di Sassuolo
HomeCronacaMostrano una pistola scacciacani dal finestrino dell’auto: tre soggetti denunciati a Reggio...




Mostrano una pistola scacciacani dal finestrino dell’auto: tre soggetti denunciati a Reggio Emilia

Nella tarda mattinata di lunedì 26 febbraio, operatori della Squadra Volanti di Reggio Emilia ricevevano una segnalazione da parte della Sala Operativa di un’autovettura che, nei pressi dell’uscita della tangenziale in zona via Morandi, aveva a bordo tre persone di cui una che aveva estratto una pistola sporgendola dal finestrino.

A quel punto gli agenti, con l’ausilio degli operatori della Sala Operativa si mettevano a caccia dell’autovettura che, qualche istante dopo, veniva rintracciata in sosta nei parcheggi di Piazzale Atleti Azzurri d’Italia, chiusa e senza nessuna persona a bordo.

Sul posto, oltre gli uomini della Squadra Volanti giungevano anche gli operatori della Squadra Mobile reggiana che si posizionavano in modo da chiudere tutte le vie di fuga ai soggetti ed attendevano che gli stessi risalissero a bordo per allontanarsi.

Dopo qualche minuto di attesa, i tre soggetti rientravano nell’autovettura e tentavano di allontanarsi ma venivano subito fermati in via Tegani. Immediate le attività di perquisizione da parte degli operatori nei confronti dei tre soggetti, due tunisini di 38 e 33 anni e un italiano di 24 anni, tutti con precedenti.

Durante le attività di perquisizione, addosso al 24enne veniva rinvenuta una scatola in plastica contenente 47 cartucce a salve, mentre, occultata sotto il sedile anteriore del passeggero destro, veniva rinvenuta una valigetta contenente una pistola scacciacani con tappo rosso.

Subito i tre soggetti venivano fermati e condotti presso i locali della Questura al fine di effettuare ulteriori attività di identificazione e perquisizione. Al termine di tutti gli accertamenti del caso, i tre soggetti sono stati deferiti in stato di libertà per l’ipotesi di reato di procurato allarme in concorso mentre tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie