domenica, 5 Febbraio 2023
3 C
Comune di Sassuolo
HomeAppennino BologneseLe iniziative in programma a Sasso Marconi per la Giornata della Memoria




Le iniziative in programma a Sasso Marconi per la Giornata della Memoria

La città di Sasso Marconi celebra la giornata che ricorda lo sterminio e la persecuzione del popolo ebraico e dei deportati nei campi nazisti, con due iniziative rivolte in particolar modo alle scuole.

Si comincia venerdì 27 Gennaio (ore 9 – Cinema comunale) con la proiezione del film “Mi ricordo Anna Frank”. Tratto dal libro di Alison Leslie Gold, la scrittrice che, quarant’anni dopo la fine della guerra, ha raccolto la testimonianza di Hanneli Goslar (la migliore amica di Anna Frank), il film ricostruisce la vicenda di Anna Frank concentrandosi in particolare sulla vita della ragazzina e dei suoi familiari dopo la cattura.

Proiezione riservata agli studenti delle classi terze medie (Istituti Comprensivi capoluogo e Borgonuovo) e dell’Istituto Professionale per l’Agricoltura “B. Ferrarini”.

Intervengono il Vice sindaco Luciano Russo e i rappresentanti di ANPI (Associazione Nazionale Partigiani Italiani) e ANED (Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti).
Introduce la proiezione Massimo Sinigaglia: la storia della famiglia Sinigaglia, di origine ebraica, è documentata nella mostra “La Shoah a Bologna, nelle carte dell’archivio Sinigaglia”, visitabile fino al 12 marzo 2023 al Museo Ebraico di Bologna

Sabato 28 Gennaio, alle 11 è invece in programma la cerimonia commemorativa di Alfonso Canova presso il cippo situato nel parco di Villa Putte (Via Ponte Albano 43). Cittadino di Sasso Marconi, durante la II Guerra Mondiale Alfonso Canova (1901-1975) salvò sei ebrei dalla deportazione nei campi di sterminio con l’aiuto della segretaria Anna De Bernardo: per questo gesto di grande solidarietà, Canova è stato riconosciuto Giusto tra le nazioni, appellativo attribuito dallo Stato di Israele a tutti coloro che, pur non essendo ebrei, non esitarono a mettere a repentaglio la propria vita per salvare anche un solo ebreo dalla Shoah.

Partecipano gli studenti dell’Istituto Ferrarini, interviene il Vice sindaco Luciano Russo. Intermezzi musicali a cura della scuola di musica Torelli di Sasso Marconi.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie