A Formigine un albero per ogni nato

In occasione della Giornata nazionale degli Alberi, il Sindaco Maria Costi ha piantumato il primo dei 270 alberi per ogni cittadino formiginese nato nel 2019.

Non essendo possibile la consueta iniziativa collettiva, il piccolo Mattia, con la mamma Laura e il papà Mirco, ha rappresentato tutte le famiglie che hanno avuto il lieto evento della nascita del proprio figlio lo scorso anno.

Costoro possono ritirare la propria piantina presso la Sala Archivi al piano terra della sede degli uffici comunali di via Unità d’Italia dalle 9 alle 12 di sabato 28 novembre (cognome del bambino che inizi con una lettera compresa tra A e L), e sabato 5 dicembre (iniziali del cognome: M / Z).

“E’ un segno di speranza per il futuro. La natura va tutelata: per questo abbiamo in progetto di piantare 1.000 alberi nel 2021. Oltre a quelli per i nuovi nati, altrettanti saranno piantumati lungo il percorso della tangenziale sud e la ciclabile Formigine-Ubersetto, inoltre abbiamo pensato a un bosco urbano”.